Vote Onde Furlane!

ondef

Chest an ancje Radio Onde Furlane e cjape part al premi “Cuffie d’Argento Radio Classic Fvg” (sic!), la sezion regjonâl dal concors plui impuartant dedicât ae radiofonie intal stât talian (Cuffie d’Oro).

A decidi a cui che i sarà assegnât il ricognossiment a saran i utents de rêt. Fin ai 31 di Lui si à duncje la pussibilitât di votâ pe radio libare dai furlans alì dal sît http://www.cuffiedoro.it.

Lis resons par votâ Onde Furlane a son tantononis, a tacâ di ce che e e je e di ce che e fâs la emitente che si scolte sui 90 Mhz e in dut il mont vie internet ae direzion http://www.ondefurlane.eu.

Cun di plui, al è cui che che al pense che al sarès une vore biel viodi Onde Furlane che e ven premiade a Triest. ..

Par votâ al è sempliç: doi clics e e je fate!

Musiche e vin, a Barolo un zimulament tra Piemont e Friûl

carnicats1

Une setemane indaûr a Barolo al è stât il festival Collisioni. E je stade une manifestazion siore, sei pe musiche che par chei altris events culturâi che si à vûts lenti là dai 18 ai 21 di Lui.

Dentri dal program, cemût che al sucêt un pôc in ducj i festival di cheste fate e di chestis dimensions, a jerin un grum di protagoniscj dispès di innomine planetarie. Par esempli, par ce che al tocje la musiche, a jerin a i vecjos Deep Purple, il soremestri Neil Young e Suzanne Vega. Cun di plui, tes diviersis sezions dal event e jere une presince impuartante di artiscj e autôrs furlans o che a àn a ce fâ cul Friûl. Tra chescj o vin il plasê di ricuardâ in particolâr i Carnicats.

A Barolo, cemût che si lei achì, al è stât metût adun ancje un zimulament tra lis regjons Piemont e Friûl-VJ. La idee nus somee interessante, stant che e ten dongje enogastronomie, a tacâ dai vins blancs furlans e di chei neris piemontês, culture, teritori e turisim.

Sperìn che di cheste colaborazion al salti fûr alc di bon, che al sedi pardabon leât aes specificitâts des dôs regjons – che al tocji lis lenghis, i specifics ambits teritoriâi e la produzion culturâl plui inovative che e salte fûr di Piemont, Friûl e Triest – e che no vedi dome tant che risultât cualchi baracon model “merga evento”, che al è compagn par Turin e Udin o par Barolo e Cormons e che in realtât al reste un ufo o un prodot mcdonald in dutis chestis realtâts.

Sperìn ancje che tal meti dongje cheste colaborazion si tegni cont ancje de emigrazion furlane in Piemont, de presince in Piemont di tancj di lôr che a son divignince furlane, che chest zimulament lu vivin ducj i dîs e di simpri, a nivel individuâl e a nivel di famee, e che, lontan dai lûcs comuns e des mistificazions, a puedin dâ un contribût di ideis, di esperiencis, di relazions e di cognossince par iniziativis di cheste fate.