Genoa – Udinese 3-3

udin_neri

Un pont vuadagnât o doi ponts pierdûts? Passe vincjecuatri oris dopo de partide di Gjenue al reste chest pont di domande.

L’incuintri di Marassi al à une ande strambe: flape te prime mieze ore; vivarose te ultime part dal prin timp cul Udin che al cjape il control des operazions e lu ten te sezion centrâl de gare; dinamiche, divertente e salacor fûr cui sintiments, cul Genoa che al cîr di recuperâ i doi goi di disvantaç e l’Udin che cun cualchi erôr lu jude inte imprese. Il risultât al è un spieli di cheste situazion, tal ben e tal mâl.

Par ce che al tocje la scuadre furlane, i elements positîf si ju cjate tes prestazions di Basta, pe prime volte te corsie di man çampe, che al jere un pôc di timp che no si lu viodeve cussì, di Scuffet, che al cjape trê goi ma al fâs almancul doi intervents bielonons, di Bruno Fernandes, che al spude balins, di Badu, che al garantìs une pression costante, e di Pereyra, soredut in proiezion ofensive. A convincin di mancul i erôrs in difese e la mancjance di chê grinte che e covente par sierâ la partide, magari cuntun altri gol, cul risultât di cjapâ doi goi tai ultins vincjecinc minûts e di vê cualchi sgrisul di masse. Il stes discors al vâl pe partide di Muriel, che nol perdone dai undis metris (mancul mâl) ma nol mostre la continuitât e la luciditât che a coventin.

Pe cronache, l’Udin al va i gol cuant che al frache sul aceleradôr. Il svolt al è segnât de conclusion di Pereyra su sugjeriment di Muriel: pôcs minûts plui indenant a rivin il gol di Basta, che si zove di une bale robade de bande di Badu, e chel di Bruno Fernandes, che le met dentri dopo de rispueste di Perin al ferme un tîr di Pereyra. Il prin timp si siere cul doi a un segnât in acrobazie di Konate.
Dopo dal interval al rive daurman il tierç gol: lu segne Muriel suntun rigôr avonde contestât dai parons di cjase. A chest pont il Genoa al reagjìs, cu la jentrade di Fetfatzidis che al distribuìs balons di zuiâ e cui doi goi di Gilardino.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s