Friûl, Piemont, Resistence

BANDIERE

La memorie de Resistence e lis celebrazions de Liberazion a son, par plui motîfs, alc che al ten dongje il Friûl e il Piemont.

Chest leam si fonde ancje su tantis storiis di emigrazion. Esemplis di chest a son lis storiis di chei antifassiscj furlans che a jerin emigrâts tal Stât francês intant dal “ventennio” e che po a vevin scjavaçât lis Alps par fâ i partigjans in Piemont, tal Ossola o tal Canavês o a Turin o in provincie di Cuneo, e dopo de Liberazion si son fermâts achì.

La comemorazion fate vuê a Çarvignan e permet di cognossi une altre storie, chê di Antonio Sandrigo “Lampo”, che e merete contade e che ten dongje la Basse Furlane e la zone di Bra.

Pierluigi Visentin tal so libri “Romano il Mancino e i Diavoli Rossi” (Kappa Vu, 209) al scriveve: «una sera “Lampo” e Rino De Sario Germano, mentre stavano tornando in bicicletta da una requisizione, erano stati sorpresi da tedeschi al ponte di Chiarisacco. “Lampo”, che precedeva l’amico, era stato arrestato, mentre Germano si era buttato nel fiume Corno. Pur fatto segno di un nutrito lancio di bombe a mano, era riuscito a salvarsi, nuotando fino al macello di S. Giorgio, dove l’avevano nascosto. “Lampo” verrà fucilato per rappresaglia a Pradati di Cervignano il 22 marzo 1945, assieme a Idilio Cappelletto, un altro “Lampo” di Chiarano (TV), residente a Monfalcone, a Derno Paravano “Milo” di Torsa di Pocenia e al milanese Giorgio De Santi “Milan”».

Antonio Fedrigo al veve 18 agns e al jere a stâ a Cjarlins, cu la sô femine e cuntun frut, nassût ae fin dal 1944, che cuant che “Lampo” al fo copât tai Pradats di Çarvignan, al veve sù par jù cuatri mês.

Chel frut di in chê volte al è un om che al è a stâ in Piemont. Il so non al è Romano e chest an, compagnât di un grup di partigjans di Bra, al è lât in Friûl pe comemorazion di so pari e di chei altris che a jerin stâts fusilâts a Çarvignan.

La iniziative par memoreâ chel fat e chês personis e je stade cjapade sù a tacâ dal an passât dai Comuns di Cjarlins e di Çarvignan adun cu la ANPI.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s